Operák

BADIA, CARLO AGOSTINO

OPERÁK:

 

 

La ninfa Apollo, 1692

 

Amor che vince lo sdegon, ovvero Olimpia placata, 1692

 

La Rosaura, ovvero Amore figlio della gratitudine, 1692

 

L'amazone corsara, ovvero L'Alvida, regina de' Goti, 1692

 

Bacco, vincitore dell'India, 1697

 

La pace tra i numi discordi nella rovina di Troia, 1697

 

L'idea del felice governo, 1698

 

Lo squittinio dell'eroe, 1698

 

Imemeo trionfante, 1699

 

Il Narciso, 1699

 

Il commun giubilo del mondo, 1699

 

Cupido fuggitivo da Venere e ritrovato a' piedi della Sacra Reale Maestà d'Amalia, 1700

 

Le gare dei beni, 1700

 

Diana rappacificata con Venere e con Amore, 1700

 

La costanza d'Ulisse, 1700

 

L'amore vuol somiglianza, 1702

 

L'Arianna, 1702

 

Il Telemacco, ovvero Il valore coronato, 1702

 

La concordia della Virtù e della Fortuna, 1702

 

Enea negli Elisi, 1702

 

La Psiche, 1703

 

Napoli ritornata ai Romani, 1707

 

Ercole, vincitore di Gerione, 1708

 

Gli amori di Circe con Ulisse, 1709

 

Il bel genio dell'Austria ed il Fato, 1723